in crisi per un nome

Alcuni miei Amici studiosi definirono le mie opere TITANICHE per l'apertura di concetti e di lavori informatici inseriti dentro, non fui io ad auto incensarmi sia ben chiaro, oggi un Amico mi scrive in chat e mi dice, "ma se prima il MakeRuote3D era titanico wink oggi come dobbiamo chiamarlo ?". Non lo so miei cari Amici di FB, io so solo che a 50anni guardo questi programmi e penso fra me e me, "ma cavolo tutti questi lavori che ritengo ingegnosi (adesso un po di mia auto stima) li ho fatti io, non ci ho dormito la notte anche per studiare il c++, ci ho speso un bel po di soldini per libri e per gli ambienti di sviluppo comprati e fondamentalmente nella quantità di opere distribuite che si possono contare sui palmi delle mani in un tempo troppo ma troppo ampio non ci ho manco guadagnato nulla. Per cui come disse una volta un altro mio caro Amico "Pino tu nel mondo del lotto sei una mosca bianca" mi spiegava a sue parole che intendeva dirmi che c'è gente che si fa pagare molto o anche poco e spesso per metodi sommativi del c.... laughing e tu invece, ti sforzi di dare uno strumento che ti fa ragionare che è immenso, dai spunti continui, dai un luogo di studio, invogli a giocare poco e ad essere consapevole della speranza matematica. Si è vero sono fatto cosi, non sono un venditore di me stesso, mi sento più un ricercatore e oggi Vi passo questo bel video di un nuovo aggiornamento su youtube. (CLICCA QUI)

La modestia è la sottile differenza.

Altri avrebbero gridato in ogni dove del "TERNO SECCO SU RUOTA" realizzato con metodi a pagamento o programmi costosissimi, io NO !!! Quello che voglio e desidero è solo far conoscere l'esistenza di un luogo calmo dove vige rispetto e studio, dove la condivisione anche a chi nuovo del sapere makeruotiano non viene negato a nessuno. Ieri uno storico programma il "TERPANDROS II" che ho realizzato da diverso molto tempo, ha centrato un pronostico con un terno secco su Venezia. Fatti piacevoli, non isolati ed è tutto documentato. Infatti è ormai noto da tempo il mio impegno nel condividere delle pubblicazioni alla fine di ogni mese, per tenere alcuni insiemi generati dagli algoritmi ermetici di Terpandros sotto osservazione, nella speranza che tanti giocatori perdenti di gratta e perdi e lotterie istantanee spilla quattrini, si convertano se non nello studio, almeno nella ricerca di luoghi come un semplicissimo forum raggiungibile da questo sito o anche dalla modesta pagina di FaceBook di Pinelot.

Per raggiungere la pubblicazione (CLICCA QUI) 

Saluti

Pino

Marzo con le migliori premesse.

Dopo un Gennaio carico di studi e aggiornamenti con vincite, dopo un crescente Febbraio che ha visto ancora aggiornamenti e vincite, il tutto documentato nel forum nelle sezioni pubbliche aperte ai visitatori senza bisogno di alcuna registrazione, arriva il mese di Marzo che sono convinto sarà straordinario. 

Marzo sarà la primavera di tanti studiosi, proprio ieri sera è stato rilasciato un ulteriore aggiornamento del MakeRuote3D Rev. con le DSP Function e si è già visto qualche modesto risultato, mentre come di consueto sono state pubblicate le terzine del programma ermetico di Pinelot, il Terpandros I, II, III e ieri si è vista la partenza a strappo che ha avuto una pubblicazione, 5 terzine sfaldate con ambi a tutte e a ruota.  Le pubblicazioni sono raggiungibili sempre sul forum e sono aperte a tutti senza bisogno di registrazione. (CLICCA QUI)

Il buongiorno inserito ieri sul forum (CLICCA QUI) porta con se l'evoluzione della giornata, la pubblicazione di un video su youtube (CLICCA QUI) cosi come tanti altri video presentati in questi mesi, mostrano uno studio ed un progetto che non ha limiti se non in noi stessi e nella nostra fantasia ragionata.

Saluti

Pino.

Maggio partenza a strappo

Dopo un mese di Aprile in cui avevo detto che si iniziavano a raccogliere i primi frutti, un Aprile ricco di studi con l'annuncio della nascita del Quaterpandros, arriviamo ad un mese che sarà dal punto di vista dello studio e della raccolta molto bello. Maggio infatti parte in quarta con delle vincite realizzate da Angelo e Giuliano che possono essere raggiunte cliccando i rispettivi link (VINCITA ANGELO) link (VINCITA GIULIANO)

Proprio lo studioso Angelo che aveva chiuso in bellezza Aprile con un doppio ambo su ruota che a guardare le bollette possono far pensare che ci scappa presto il terno secco, ma in realtà ieri quando ha realizzato questa vincita lo stesso era vicinissimo a realizzare una quaterna in lunghetta, mi costa personalmente in quanto lui fa parte degli studiosi del DSP e quindi del Club DSP e a lui come ad altri studiosi del Club ho inviato solo per osservazione le quartine che genera il nuovo ermetico Quaterpandros, ebbene lo studioso Angelo aveva ricevuto la quartina di Firenze che si è sfaldata in ambo con due numeri diversi a quelli del suo bellissimo secco, quindi la quaterna era molto vicina.

La strategia di questo mese è una sola, rimaniamo concentrati, chi si è un po arretrato con gli studi ripassi i video divulgati, chi presente nel Club DSP può avvalersi anche di una mole di video a sua disposizione non indifferente, gli esercizi e le prove vanno fatte, non si deve sottovalutare nulla per poter cosi affrontare un ragionamento di selezione nella completa interezza della materia.

Come ad ogni mese per chi ci segue da lontano tramite FB e vuole guardare e seguire qualche numero senza interagire, attingendo a formazioni numeriche di rispetto in modo totalmente gratuito, senza rischio di spendere altri soldi in abbonamenti con ciarlatani  e venditori di speranza, potete raggiungere l'area pubblicazioni e osservare gli algoritmi di Terpandros I, II e III cosa propongono in questo mese. 

Buon Studio a Tutti.

saluti

Pino

 

Non è mai troppo tardi...

Non è mai troppo tardi per imparare qualcosa nel gioco del lotto, certamente chi si iscrive al lottochannel forum e dovesse imbarcarsi nella lettura di un post chilometrico con tanti numeri e immagini allegate e dati a confronto, cosi di punto in bianco non ha che da pensare solo due cose, o ha raggiunto un covo di matti, oppure si trova in un luogo dove per propria ignoranza non può capire assolutamente nulla di ciò di cui si parla e si scrive. Mi viene spontaneo dire che non è mai troppo tardi per imparare qualcosa, ma l'unico vero problema assoluto in tutto questo immenso mondo della ricerca numerica è solamente la "mancanza di volontà" la totale assenza di curiosità, l'abitudine ad avere ormai la pappa in bocca troppo facilmente. Vogliamo le APP, vogliamo programmi che si aggiornano da soli che fatica caricarsi una nuova estrazione, vogliamo pure previsioni vincenti con un click, insomma non stiamo chiedendo proprio nulla, anzi li vogliamo subito e pure gratis. Non che sia mia intenzione fornire numeri a pagamento, non l'ho mai fatto e mai lo farò, ma pure i programmi di profondo studio si vogliono e si pretendono aggratis, io i miei programmi li ho fatti inizialmente per me e pochi amici, ma in corso d'opera ho avuto pure chi ha talmente creduto sulla mia linea di pensiero che mi ha come dire sponsorizzato nella ricerca avendo giustamente in ricambio i programmi che ha visto evolversi nel tempo, ma c'è pure chi ammiro che da ciò che ho divulgato e mostrato ha provato con le proprie nozioni di programmazione a farsi da solo i programmi anche con dei complessi fogli di calcolo, onestamente per me questo è bellissimo, nella storia della divulgazione ho persino avuto presentato lavori incantevoli ed esplosivi provenienti dal continente da miei amici vicini, salvo poi mostrargli quanto poco attenti sono stati perché tale lavoro era contenuto nei miei programmi da decenni e divulgato sempre tramite forum e scritti, anzi addirittura tale lavoro lo avevo pubblicato anche su un giornale su superlotto totoguida. Dimostrazione che poi ci vuole tempo, qualcuno piano piano ma molto piano comprende e si mette a studiare cose serie e raggiunge certe soluzioni, solo che a differenza di tanti io ho sempre detto in vari scritti rintracciabili che di questa materia forse ne conosco appena il 5%, oggi potrei dire anche l'8 o il 9% mentre chi ha mal scopiazzato si propina gran maestro dei 71 nella smorfa napoletana perché neanche cita da dove ha scopiazzato le idee. Stendo un velo pietoso e concludo questo pezzo un po sfogo, dicendo: state fuori dal lottochannel forum quanti non hanno intenzione di collaborare e studiare seriamente, chi vuol scopiazzare idee venga e legga quanto basta i documenti importanti sono pure pubblicati nella biblioteca makeruotiana, basta che non si rompino i cabbasisi come direbbe il commissario Montalbano, mentre sono ben accetti quanti entrano con la voglia d'imparare e condividere ricerche in completa armonia.

 

Saluti Pino